Gare & appalti – Bando tipo n. 1 servizi e forniture e Sblocca-cantieri: indicazioni dall’ANAC

Di Redazione Casa&Clima – www.casaeclima.com

“L’Autorità anticorruzione fornisce in un comunicato del presidente indicazioni alle stazioni appaltanti e agli operatori economici in merito all’applicazione delle clausole del bando tipo nel nuovo contesto normativo. In considerazione delle modifiche introdotte dalla legge 55/2019 al Codice dei contratti pubblici, e nelle more del Regolamento di attuazione dello stesso Codice che il Governo dovrà emendare, l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) ha ritenuto opportuno fornire alle stazioni appaltanti ed agli operatori economici indicazioni interpretative in merito all’applicazione delle clausole del bando tipo nel nuovo contesto normativo.

Ai sensi dell’art. 213, c. 2, DLgs 50/2016 l’Autorità con delibera n. 1228 del 22/11/2017, ha approvato il Bando-tipo n. 1, relativo all’affidamento di servizi e forniture sopra soglia comunitaria. Le clausole del predetto bando sono state redatte tenendo conto del quadro normativo allora vigente e degli orientamenti giurisprudenziali espressi. Successivamente in data 18/04/2019 è stato emanato il DL 32/2019, convertito in legge del 14/06/2019 n. 55, che ha modificato diverse disposizioni del codice dei contratti pubblici richiamate dal citato Bando-tipo in esame. In particolare, per quanto qui rileva, si dà atto che: …”

Leggi tutto