Focus 2018

PATRIMONI PA net opera attraverso un tavolo di lavoro ristretto, composto da una platea di interlocutori qualificati provenienti dalle pubbliche amministrazioni centrali e locali, dalle associazioni imprenditoriali, dall’università, dalla cittadinanza organizzata e dalle aziende partner dell’iniziativa.

Il Tavolo si riunisce a Roma in occasione di tre incontri a porte chiuse. Nel corso del 2018, il Tavolo di Patrimoni PA net si concentrerà su un focus di lavoro di grande interesse ed attualità:

  • i modelli e gli strumenti evoluti/innovativi di appalti, concessioni, contratti e partenariato pubblico-privato per i servizi di gestione, valorizzazione e riqualificazione/innovazione energetica dei patrimoni immobiliari e urbani pubblici.

Le sempre più limitate risorse economiche pubbliche, le ancora perduranti conseguenze della crisi congiunturale e la sostanziale inadeguatezza e inattuazione della riforma degli appalti condizionano pesantemente il mercato dei servizi di Facility & Energy Management. A fronte di queste ed altre criticità, si manifestano ancor più pressantemente le istanze settoriali degli stakeholder del mercato: le PA e le imprese di servizi.

Obiettivo finale del lavoro è la stesura di un Report che, con i contributi dei diversi stakeholder interessati, delinei lo stato dell’arte di ciascun focus tematico, i possibili scenari evolutivi di medio-lungo periodo, le migliori esperienze settoriali, le possibili azioni da intraprendere.

AREA WEB

Il lavoro in presenza del Tavolo viene supportato da un’area web ad accesso riservato, che funge sia da strumento di lavoro e confronto tra i protagonisti del Tavolo (con funzioni di condivisione documenti e segnalazioni, blog e molto altro), sia da piattaforma di interazione con la più ampia community di operatori pubblici e privati attivi sul tema.

“FORUM NAZIONALE PATRIMONI PUBBLICI” E “PREMIO BEST PRACTICE”

PATRIMONI PA net promuove il “Premio Best Practice Patrimoni Pubblici“. Obiettivo dell’iniziativa: segnalare e valorizzare le esperienze e i progetti più innovativi promossi e sviluppati in partnership tra enti pubblici ed imprese private per la gestione e la valorizzazione dei patrimoni immobiliari, urbani e territoriali di proprietà o interesse pubblico. Il premio sarà assegnato in occasione dell’12° “Forum Nazionale Patrimoni Pubblici”, nell’ambito della 29a edizione di FORUM PA.