Codice dei contratti e ‘Sblocca Cantieri’: una fake news la cancellazione della soft law

Di Paolo Oreto – www.lavoripubblici.it

“Un autorevole quotidiano che si occupa di Lavori Pubblici, Edilizia ed Urbanistica si è accorto ieri che la sbandierata dai più (operatori del settore e giornalisti) cancellazione della soft law con contestuale ritorno al ‘Regolamento unico’ non coincide con la realtà che scaturisce dall’applicazione del DL 18/04/2019, n. 32 perché il “Regolamento unico” non è un vero “Regolamento unico” per il fatto stesso che non cancella e non integra nello stesso tutti i provvedimenti attuativi previsti all’interno dell’articolato del Codice dei contratti; si tratta, quindi di una ‘Fake news’…”

Leggi tutto