Efficienza energetica: in Sicilia al via investimenti per 120 milioni

Di Nino Amadore – www.ilsole24ore.com

“Una dote di quasi 120 milioni di euro per l’efficientamento energetico degli edifici comunali e per l’ammodernamento delle reti elettriche siciliane pronti per essere spesi. Sono fondi dell’Unione europea a valere sul POR-FESR i cui decreti di finanziamento sono stati consegnati con un cerimonia ufficiale a Palazzo d’Orleans, sede della presidenza della Regione siciliana, dal governatore Nello Musumeci, dall’assessore all’Energia Alberto Pierobon e dal direttore generale del dipartimento Energia Tuccio D’Urso. Sono 41 i comuni beneficiari per un totale complessivo di 38,8 milioni destinati all’efficientamento energetico degli edifici pubblici (scuole, municipi e immobili vari). La dote maggiore dei fondi è andata a E-Distribuzione che ha ottenuto il finanziamento di 11 progetti per un totale di 43,293 milioni per la realizzazione di reti intelligenti di distribuzione dell’energia. «Con tali risorse E-Distribuzione interverrà per la digitalizzazione e il potenziamento la rete elettrica della Regione – ha spiegato l’amministratore delegato di E-Distribuzione Vincenzo Ranieri -. Con questa prima tranche del valore complessivo di circa 17 milioni sul totale dei 43 milioni la Regione siciliana vuole essere parte attiva nella definizione dei piani di sviluppo infrastrutturale, favorendo un rapido ammodernamento delle reti elettriche siciliane. Grazie a questi 11 progetti, sarà favorito anche lo sviluppo delle energie rinnovabili, poiché la rete sarà in grado di accogliere ulteriore potenza da energia rinnovabile, assicurando al contempo migliori performance agli oltre 50.000 produttori già connessi. …”

Leggi tutto