Rinnovabili, i geologi: la geotermia ha enormi potenzialità non sfruttate

Di Redazione Casa&Clima – www.casaeclima.com

” ‘Se parliamo di fonti da energia rinnovabile, il bilancio è positivo per l’Italia, visto che abbiamo già raggiunto gli obiettivi fissati per il 2020. Tra le energie verdi, tuttavia, chi segna il passo è proprio la geotermia che ha potenzialità enormi ancora non sfruttate, mentre eolico e fotovoltaico sono ormai prossime alla saturazione’. Queste le parole di Francesco Peduto, Presidente del Consiglio dei Geologi intervenendo al Convegno Nazionale: “Geotermia a Bassa Entalpia”, organizzato dal Consiglio Nazionale dei Geologi, in collaborazione con l’Ordine dei Geologi del Lazio e la Fondazione Centro Studi del CNG, oggi 28 giugno presso il Centro Congressi Frentani. ‘Per il futuro, lo sfruttamento dell’energia geotermica sarà fondamentale per lo sviluppo energetico del Paese: la UE ha da poco approvato l’obiettivo del 32% per le rinnovabili entro il 2030, ma servono investimenti e politiche di informazione ai cittadini, mentre si registra un calo di investimenti in Italia negli ultimi quattro anni’ – spiega Peduto – . ‘I geologi in questo settore stanno facendo molto, anche in relazione alle loro specifiche competenze, fondamentali sia ai fini della progettazione di un impianto geotermico efficace ed efficiente, sia per evitare inquinamenti o depauperamenti delle falde. …”

Leggi tutto