Efficientamento energetico immobili PA: accordo Nomisma-ENEA

Di Redazione Casa&Clima www.casaeclima.com

“Promuovere interventi di efficientamento energetico per ottimizzare i consumi e ridurre i costi energetici ai fini della valorizzazione del patrimonio edilizio della Pubblica Amministrazione. È questo l’obiettivo del Protocollo d’Intesa sottoscritto ieri dal Presidente di ENEA Federico Testa e dall’Amministratore Delegato di Nomisma Luca Dondi dall’Orologio, che avrà durata triennale e punta alla creazione di un team che supporti le Amministrazioni a valutare con competenza, trasparenza e tempestività le componenti ritenute determinanti per la sostenibilità dei progetti: socio-economico-immobiliare in un’ottica di marketing territoriale, tecnico-strutturale in una logica di diversificazione funzionale, finanziaria per la credibilità delle iniziative. La novità del metodo proposto da ENEA e Nomisma sta nel procedere in maniera integrata sulle tre componenti sin dalle prime fasi di analisi e con un livello di dettaglio non eccessivamente oneroso, per definire la sostenibilità e le condizioni di fattibilità di un’idea progettuale in tempi rapidi e a costi contenuti. …”

Leggi tutto